Cookie Consent by PrivacyPolicies.com
In Turin Today.com
In Turin Today.com



Booking.com

Mostra World Press Photo Contest alla GAM di Torino

La Mostra World Press Photo Contest alla GAM di Torino: gli orari, i periodi, il costo dei biglietti e le opere, la sede espositiva.

Mostra World Press Photo Contest Torino
World Press Photo Contest - GAM, Via Magenta, 31 - Torino

Mostra in corso dal 29 aprile al 18 settembre 2022

La GAM di Torino ospita la più importante concorso di fotogiornalismo al mondo: 134 scatti scelti tra quelli realizzati da da 4.066 fotografi provenienti da 130 paesi del mondo.

Acquisto biglietti mostra World Press Photo Contest Torino

Comunicato stampa della Mostra World Press Photo Contest

World Press Photo Contest 2022, il più importante concorso di fotogiornalismo al mondo, arriva a Torino: la mostra - con i suoi 134 scatti - è allestita dal 29 aprile al 18 settembre negli spazi della GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea.

Quest'anno i lavori premiati sono stati scelti tra i 64.823 candidati, tra fotografie e open format, realizzati da 4.066 fotografi provenienti da 130 paesi del mondo: si tratta di lavori firmati per le maggiori testate internazionali, come National Geographic, BBC, CNN, Times, Le Monde, El Pais che si contendono il titolo nelle diverse categorie del concorso di fotogiornalismo. Tutto è iniziato nel 1955, quando un gruppo di fotografi olandesi organizzò il primo concorso internazionale "World Press Photo". Da allora, l'iniziativa ha acquistato slancio fino a diventare il concorso fotografico più prestigioso al mondo e la mostra di fotogiornalismo più visitata: quest’anno sarà allestita in 70 sedi in 30 paesi. Si stima che la mostra sarà visitata da più di tre milioni di persone a livello internazionale. Lo scorso anno, nonostante gli effetti e le restrizioni della pandemia, World Press Photo Torino è stata la 17esima mostra più visitata in Italia (classifica stilata dal Giornale dell'Arte, aprile 2022): ciò ha permesso a Palazzo Madama, che ospitava l'esposizione, di essere il primo tra i musei torinesi nella classifica italiana (47° posto grazie a 23696 accessi).

La 66ª edizione della World Press Photo Exhibition è organizzata a Torino per il sesto anno consecutivo (le due ultime edizioni nella Sala del Senato di Palazzo Madama) grazie all’impegno di Cime, partner della World Press Photo Foundation di Amsterdam e della Fondazione Torino Musei. Le foto vincitrici sono esposte nella sala mostre al primo piano.

«A Torino siamo giunti alla sesta edizione, superando le tante difficoltà di questi ultimi anni dovuti alla pandemia, raggiungendo importanti risultati e grande considerazione da parte dei torinesi che hanno premiato lo scorso anno l’esposizione rendendola la mostra più visitata del 2021 a Torino città e la 17esima in Italia - dice Vito Cramarossa, direttore di Cime - Ringraziamo come sempre la Città di Torino e, in particolare, la Fondazione Torino Musei che quest’anno ci ospita alla GAM ossia in una delle gallerie d’arte moderna e contemporanea più prestigiose d’Italia. La speranza è che la mostra possa appassionare nuovamente Torino e stimolare, come sempre, i visitatori permettendo loro di conoscere tante storie confrontandosi con quello che accade nel mondo».

Dopo il successo delle due precedenti edizioni a Palazzo Madama, la GAM ha ritenuto di ospitare questa nuova edizione di World Press Photo – afferma Riccardo Passoni, Direttore della GAM – Il nostro museo ha infatti sempre mantenuto una attenzione specifica verso la fotografia, testimoniata nel corso della sua storia oltre che attraverso esposizioni recenti. E soprattutto tramite acquisizioni di artisti fotografi, presenti in numero consistente nelle collezioni. Questa mostra ha caratteristiche diverse, ma proprio per questo valeva la pena di pensarla entro le nostre mura, con l’obiettivo di attrarre anche un pubblico nuovo, attento soprattutto ai temi della memoria e della natura, come si percepirà in questa edizione.

Informazioni utili per la visita

Orari: martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 18. Giovedì dalle 13 alle 21. Lunedì chiuso. Le biglietterie chiudono un’ora prima.
Biglietti: intero € 13; ridotto € 11 (dai 6 ai 18 anni; dai 18 ai 25 anni se studenti; disabili; associazioni riconosciute  convenzioni). Gratuito per minori di 6 anni; 1 accompagnatore del disabile).
Telefono: prenotazioni +39.011.5211788
Sito web: GAM

In Turin Today è aggiornato ogni giorno

© In Turin Today
Tutti i diritti riservati