In Turin Today.com
In Turin Today.com



Booking.com


Real Chiesa di S. Lorenzo di Torino

La Real Chiesa di S. Lorenzo di Torino: descrizione architettonica e storica, opere d'arte, orari per le visite.

Basilica MaurizianaReal Chiesa di S. Lorenzo - Via Palazzo di Città, 4 - Torino

Del 1557 è la Battaglia di Saint Quentin nella quale si decidevano i destini dell'Italia nella lunga contesa tra gli Asburgo e la Francia; Emanuele Filiberto, duca di Savoia, e suo cugino Filippo II, re di Spagna, fecero voto di erigere nelle loro rispettive patrie una chiesa dedicata al santo ricordato il giorno della vittoria; la battaglia si tenne il 10 di agosto, giorno di San Lorenzo, l'esito fu la sconfitta schiacciante dei Francesi.
La chiesa di San Lorenzo dové tuttavia aspettare circa un cinquantennio perché si potesse ponere la prima pietra del suo edificio. Furono l'architetto Ascanio Vittozzi e Carlo di Castellamonte i primi progettisti a condurre i lavori ma la costruzione si fermò alle fondamenta fino a quando, nel 1665, fu chiamato il frate architetto teatino Guarino Guarini il quale in soli 13 anni terminò l'opera, e vi celebrò messa di fronte ai reali di Casa Savoia.
Il Guarini trasformò la pianta della chiesa da croce latina a pianta centrale ed intese stabilire una connessione simbolica tra l'altezza dell'edificio nel suo interno e la presenza della luce naturale; quest'ultima, simbolo dell'Assoluto, si incontra con sempre maggiore intensità salendo in verticale, come a delineare un percorso di ascesi che attraverso la luce divina possa portare l'uomo al di fuori delle tenebre terrene.

Stile: Barocco.
Edificazione: 1634-1680.
Orari: feriali dalle ore 7.30 alle 12.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00; festivi dsalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.30.
Biglietti: ingresso libero.
Telefono: +39.011.4361527
E-mail: info@sanlorenzo.torino.it
Sito web: Real Chiesa di San Lorenzo

In Turin Today è aggiornato ogni giorno

© In Turin Today
Tutti i diritti riservati