In Turin Today.com
In Turin Today.com



Booking.com


Mostra A occhi aperti. Quando la Storia si è fermata in una fotoA occhi aperti. Quando la Storia si è fermata in una foto - Piazza della Repubblica, 4 - Venaria Reale (To)

Mostra in corso dal 26 luglio 2014 al 8 febbraio 2015


Tratta dal libro A occhi aperti di Mario Calabresi, pubblicato da Contrasto, la mostra porta alla Venaria Reale gli scatti più significativi dei più grandi interpreti della fotografia contemporanea. Foto di Abbas, Gabriele Basilico, Elliott Erwitt, Paul Fusco, Don McCullin, Steve McCurry, Josef Koudelka, Paolo Pellegrin, Sebastião Salgado, Alex Webb.

"Cosa potremmo sapere, cosa potremmo immaginare, cosa potremmo ricordare dell’invasione sovietica di Praga se non ci fossero, stampate nei nostri occhi, le immagini di un ‘anonimo fotografo praghese’, che si scoprì poi chiamarsi Josef KoudelkaJosef Koudelka? Quanta giustizia hanno fatto quelle foto, capaci di raccontare al mondo la freschezza e l’idealismo di una primavera di libertà. Ci sono fatti, pezzi di storia, che esistono solo perché c’è una fotografia che li racconta."

- Mario Calabresi

Così in cento scatti i visitatori di questa mostra alla Venaria di Torino si caleranno dietro l'obiettivo di Paul Fusco mentre documentava i funerali di Bob Kennedy o del praghese Josef Koudelka, testimone della fine della Primavera di Praga per mano di Mosca.

Ma sarano presenti in mostra anche i rappresentanti della generazione successiva come Steve McCurry, celebre per la foto del 1985 conosciuta con il titolo di Ragazza afgana, che offre nei suoi scatti l'anima dell'India e dell'Oriente.

Orari: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso ore 15.30). Sabato e domenica dalle alle 20 (ultimo ingresso ore 18.30). Chiuso il lunedì. Chiusura generale dal 14 gennaio al 28 febbraio 2013. Ingressi per massimo 140 persone ogni 40 minuti a partire dalle ore 9 (la biglietteria è aperta dalle 8.30).
Biglietti: ingresso della Venaria.
Telefono: +39.011.4992333
E-mail: prenotazioni@lavenariareale.it
Sito web: La Venaria

In Turin Today è aggiornato ogni giorno

© In Turin Today
Tutti i diritti riservati